autowave.control

autowave.control

Il software autowave.control permette di gestire le prove di impulsi lenti automotive (tempi minimi di switch intorno ai 10us) ed i relativi report in maniera automatizzata facilitando quindi il lavoro del tecnico di laboratorio. Il tecnico di prova può scegliere tra librerie di standard e capitolati automotive pre-esistenti così come definire delle procedure nuove in cui diverse prove possono alternarsi a tempi di cool-down o di variazioni manuali dello stato del provino ed ottenere automaticamente un report personalizzato completo di fotografie e logo aziendale.

La libreria è la più esaustiva sul mercato, tenuta continuamente aggiornata da Ametek CTS e permette anche di selezionare capitolati non più attuali poiché può capitare di dovere riprovare componenti inseriti sul mercato in anni passati e questi devono essere provati con gli standard di un tempo!

Il software permette di integrarsi nel sistema ISO proposto da Ametek CTS e, in particolare, viene utilizzato per comandare Autowave e PFM 200N100.1 in congiunzione con gli altri strumenti. Grazie alla possibilità di utilizzo con l’amplificatore audio AMP 200N1.1, viene utilizzato per le prove di immunità di campo magnetico dei capitolati e degli standard ISO sia con sonde di iniezione, sia con bobine di Helmholtz.

Autowave.control permette inoltre di modificare capitolati esistenti e di creare velocemente curve custom, sia come segmenti sia come curve per punti, di ricreare una curva da un file .csv (magari output di un oscilloscopio dall’altra parte del mondo!) e, unico strumento sul mercato, permette di fornire iterazioni con differenti ordini di livello.

Autowave.control è il generatore di segnale automotive più utilizzato sul mercato per la sua flessibilità e facilità di utilizzo.

Caratteristiche:

Il software autowave.control è compatibile con Windows 7, 8 e 10 sia a 32bit, sia a 64bit.