IP L

IP L

Gli impianti di prova ad impulso sono utilizzati per testare trasformatori, cavi, quadri di comando isolati in gas (GIS), scaricatori di sovratensione e altri dispositivi ad alta tensione. Questi sistemi di test generano lightning impulses (LI, 1,2 / 50 µs), impulsi troncati (LIC, tagliati alla cresta o alla coda) e switching impulses (SI 250/2500 µs) in conformità con i requisiti della IEC 60060-1; nonché IEC 60076-3 per trasformatori e IEC 62067, 60840 e 60502-1 per cavi).

I sistemi di test di tensione ad impulsi sono disponibili su tre linee di prodotto (L, M e G). A seconda della linea di prodotti, è possibile generare tensioni tra 10 kV e 5700 kV (LI) o 4500 kV (SI).

Per test sul campo sono disponibili sistemi di test per tensioni fino a 1900 kV (LI).

Il sistema di test standard è costituito da un generatore di tensione impulsiva a tre componenti (divisore di tensione, sfere e correzione di sovratensione). HIGHVOLT offre il Connection Point, una soluzione salva-spazio che unisce tutti e tre i componenti in un unico dispositivo.

La versione standard dei sistemi di test sono dotati di un registratore digitale dei transitori che consente di effettuare misure di tensione accurate e offre una varietà di funzioni per controllare il sistema di tensione ad impulso e la registrazione e la valutazione dei valori misurati.

 

Highlights:

  • Minimo spazio richiesto nella stazione di test grazie al design compatto
  • Generazione di impulsi con basso livello di overshoot grazie alla bassa autoinduttanza del sistema di test della tensione impulsiva
  • Possibilità di utilizzare il sistema anche per la generazione di correnti impulsive
  • Tempi di installazione ridotti per il generatore serie G grazie all’accessibilità per il posizionamento delle resistenze all’interno del generatore
  • Ulteriori possibilità di risparmio di spazio e risparmio di tempo con il “Connection Point”